Altre Destinazioni/Locali/Roma

La birra e l’hamburger (gourmet) dei soliti noti. Open Baladin Roma

Arrivi e capisci subito: “Questi l’hanno imbroccata bene…”
C’è un buttafuori sulla porta, a vigilare cortesemente su eventuali schiamazzatori e a gestire le chiamate alla gente in attesa. Buoni 45 minuti di fila e ci fanno accomodare all’interno, su per le scale, in una delle svariate salette, passando per la sala principale con il grande banco e le scaffalature illuminate con le centinaia di bottiglie di birra..

L’ambiente è accogliente, vintage, molto particolare, di sicuro impatto e decisamente scomodo: una discreta parte dei tavoli sono abbinati a una sedia e a… UN DIVANO. Ma considerata l’attendance piuttosto giovanile e l’offerta, credo che non sia un grosso problema per il target di clientela tipica del locale.

L’offerta: carta delle Birre ovviamente molto fornita, la cameriera ci spiega che si tratta di birre italiane, ne conto almeno una 50ina. Scelgo una Shangri-là, dal sentore affumicato.

Il cibo: almeno una una ventina di tipi di variazioni sul tema hamburger. Le parole “FASSONA” e “LA GRANDA”, ove presenti, sono sempre bene evidenziate, cosi’ come è parecchio presente il cognome di Bonci, che ha curato il menu’ di lancio del locale. Oltre a questo ci sono piatti freddi di vario genere, taglieri, mozzarelle di bufala al piatto e un ulteriore foglio con i fuori menu’ (ulteriori variazioni sul tema hamburger).

Prezzi: le birre da 33cl viaggiano intorno ai 5 Euro, gli hamburger dai 10 fino ai 18 dell’ultra-iper-superaccessoriato. Ordiniamo 4 hamburger differenti (dei queli ci viene chiesto il grado di cottura) e un paio di porzioni di patatine, che sono preparate alla moda recente di Roma: chips affettate sottili e fritte, tipo le Pai. Una semplice e una con grattata di cacio e pepe, in un cartoccio di cartoncino. E spero che questa moda arrivi in fretta anche qui…

La qualità c’è tutta. L’Hamburger è bello sostanzioso, si viaggia su 200 gr. abbondanti a porzione, a occhio e croce. La cottura è come richiesto, l’effetto “Sloppy”, quando lo si addenta, è assicurato.

Conto finale: eravamo in 3 ma abbiamo ordinato per 4, cioè
4 Hamburger
4 Birre
2 Patate
3 Caffè
=
87 Eur.

Una persona normale ci lascia un venteca, per bere e mangiare.
Senza strafogarsi, ma mangiare decentemente in un bel pub.
L’ho trovato un locale piacevole. Certo, 45 minuti di attesa in mezzo a una strada non è che mi facciano impazzire, ma mi incuriosiva e alla fine la mia curiosità è stata soddisfatta.

Open Baladin Roma
00186 Roma (RM), Via Degli Specchi, 5
telefono: 06 6838989
O P E N – B A L A D I N <> Birrificio BALADIN Piazza V Luglio 15, 12060 Piozzo (CN) Italy

Annunci

One thought on “La birra e l’hamburger (gourmet) dei soliti noti. Open Baladin Roma

  1. Pingback: Well Done, L’Hamburger Gourmet made in Bolognina. | The Foodie Fighter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...