Bologna/Locali

Se la tradizione diventa “street”. Il Tortellino (Bo)

Mica uno scherzo affrontare il tema del tortellino a Bologna, una città dove sulle tradizioni non si scherza, men che meno su quelle culinarie, ancora meno sul sacro emblema della bolognesità in cucina: sua maestà il tortellino, la cui ricetta codificata et uffizialissima è depositata presso la locale Camera di Commercio.

L’idea, semplice e geniale di coniugare la tradizione culinaria felsinea con lo street food la sta portando avanti da qualche mese Federico Spisani, imprenditore di neanche trent’anni. Lo spazio in Via Cesare Battisti è piccolo, ma non ne serve poi tanto di più per distribuire Tortellini nei bicchieroni termici di polistirolo, con il loro fumante brodo – vero brodo – tirato giù direttamente dalla spina. Tortellini in brodo o alla panna, ma non solo: nel menù trovano spazio anche tagliatelle, lasagne, polpette in umido, il tutto rigorosamente servito in modalità take away. Dietro le quinte un team di sfogline capitanate dalla signora Carla, a garanzia di un prodotto che, in effetti, all’assaggio rispecchia una qualità di tutto rispetto.

Oltre ai pochi posti sul divano a muro (in un gustoso accostamento cromatico rossoblu, e ci mancherebbe…) e due tavolini all’interno hanno allestito uno spazio di appoggio anche sotto il portico. I tortellini vengono cotti al momento: il tempo di attesa è esattamente quanto deve cuocere un tortellino secondo gli standard. Provati sia in versione “sacra”, rigorosamente in brodo, sia in quella con panna, che al bolognese Doc fa sempre un po’ arricciare il naso. Ma tant’è, io bolognese Doc non lo sono e poi quello di assaggiare un po’ di tutto è uno sporco lavoro e qualcuno dovrà pur farlo, no ? Bagnato il tutto con una mezzina di dignitoso lambrusco preso dal banco frigo, dove sono disponibili, oltre ad acqua e bibite, mezzine di prosecco e addirittura di Moet, forse un po’ pretenzioso per un tortellino nel bicchierone, ma d’altra parte Bologna non sarebbe Bologna senza un po’ della sua pomposa vanagloria, quindi ci sta anche la bollicina francese, fosse anche solo per l’idea.

Mentre ordinavo ho notato che diversi degli asportanti avevano prenotato telefonicamente.
Disponibile anche la consegna a domicilio, gratuita su tutto il territorio di Bologna recita il sito.
Interessante. comunque, sia come qualità che come idea.

Tortellino
Bologna (BO), via Cesare Battisti 17/a,
Tel. 051 9911886
Apertura: Aperto 7 giorni su 7, orario continuato, Dal lunedi’ alla domenica, dalle 12 a mezzanotte.
HOME – Tortellino Bologna.

Annunci

3 thoughts on “Se la tradizione diventa “street”. Il Tortellino (Bo)

  1. Domenica scorsa durante una passeggiata in centro capitiamo casualmente in zona in orario compatibile con una pinta di tortellini.
    Riducendo ad un banale pro e contro queste poche righe, non posso che votare positivamente il prodotto e, ci mancherebbe, l’idea. Tocca però affrontare la scomoda colonna dei punti negativi: possibile che la domenica a pranzo (diciamocelo…a chi può venire in mente a Bologna di mangiare i tortellini domenica a pranzo??) avessero esaurito ogni tipo di bevanda l di fuori dell’acqua? Più che comprensibile. Un po’ meno comprensibile il fatto che due clienti abituè sopraggiunte pochi minuti dopo di noi gustassero un calice di rosso comodamente sedute al tavolo.
    Concedimi una semplificazione che vuole essere un personalissimo consiglio al coraggioso quanto giovane imprenditore che ha creduto in questo business: “piedi per terra, anche quando le cose sembrano andare per il verso giusto…fosse stato il Foodie al nostro posto, avresti trovato una testa di cavallo nel lettone.”

    P.S.: non è piacevole per il cliente assistere al pestaggio dei collaboratori del locale in pubblico.

  2. Weekend scorso. Bicchierone di tortellini, controreligione, alla panna. Mio figlio di due anni. Prima esperienza col tortellino. Pupilla nera stile squalo e completa dipendenza da esso. Ora si che é un bolognese. Tortellino molto buono. Sperem ban.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...