Ricette

Farro… ehm, no, Tagliatelle Gamberi e asparagi.

Confesso: vi penso spesso. Già da questa mattina tra una bracciata e l’altra in piscina avevo cominciato a pensare come combinare un po’ di ingredienti che avevo a disposizione e di farci un piatto da mettere qui. Pensavo a del farro integrale, a dei gamberi belli grossi e a dei tenerissimi esemplari di asparago verde. Poi, come spesso succede, il diavolo ci mette la coda e di passaggio dalla magione della mutter per un saluto, com’è come non è che mi sono ritrovato con due porzioni di tagliatelle appena confezionate. Ecco quindi gli ingredienti e il procedimento:

  • 250 gr. di Tagliatelle fresche fatte dalla Mamma (*)
  • Scalogno
  • Burro
  • 4 Gamberi Grossi
  • Asparagi Verdi 200 gr.
  • Erba Cipollina
  • Vino Bianco

 

Immagine+118[1]

Per prima cosa ho sgusciato i gamberi, lasciandogli la testa. Degli asparagi ho tenuto da parte le punte e ho affettato a tocchetti il resto della parte edibile, che ho fatto saltare in padella con lo scalogno e il burro, facendo sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco .

Nella stessa acqua in cui cuocevano le tagliatelle ho scottato sia i gamberi, per 2 minuti, che le puntine di asparagi, 1 minuto e poi sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e mantenere il colore verde vivo.

Ho saltato le tagliatelle insieme al condimento di asparagi a tocchetti, aggiunte le punte e due gamberi per ogni piatto, guarnito con un paio di fili di erba cipollina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...