Altre Destinazioni/Locali

Lontano da dove. Boca Barranca Marina Romea (Ra).

– “Ma dai, ma davvero ? ma che vuoi recensire anche il ristorante di un bagno ?”
– “Certo. Se l’hanno fatto loro, perché non lo posso fare io ?”

In Romagna sono troppo avanti. Da prima, molto prima dell’esplosione nelle grandi città del concetto di “Locale multifunzionale”, vuoi perché si tratta di attività che giocoforza devono capitalizzare al massimo i 4/5 mesi di apertura annuale, vuoi per la proverbiale propensione romagnola alla customer satisfaction, negli anni lungo tutta la Riviera si sono sviluppate attività balneari che coprono l’ampio spettro dell’apertura lunghissima, in grado di servire dalla colazione delle 8 fino all’ultimo bicchiere della notte, passando per pranzo, aperitivo e cena, magari aggiungendoci pure ogni tanto un concerto di musica dal vivo o una serata in cui si possono fare due salti.

“Il Boca” è uno di questi. Lontano dai lustrini di Milano Marittima e Riccione, defilato pure dal centro di quella Marina Romea che non brilla certo per glamour, in fondo alla fila dei bagni protetti dalla pineta, prima del canale che stabilisce il confine con Casalborsetti. Uno stabilimento dalla struttura un po’ anomala che dall’esterno puo’ ricordare talune taberne messicane. L’atmosfera è informale, la frequentazione tendenzialmente adulta. Si pranza, si aperitiva o si cena (pizza compresa) vista mare. Sulla spiaggia non ci sono ombrelloni ma giusto qualche tenda bianca, quasi a ricordare che qui non è il Riminificio.

La cucina è interessante. Nessuna velleità di stelle o guide, per carità, ma un mix di concretezza con qualche concessione alla fantasia. Per me che ogni tanto ci capito il Boca vuol dire principalmente le loro Saraghine a Scottadito, cotte sulle braci e presentate con la loro griglia.

All’ultima visita mi hanno sorpreso pero  anche con un bell’antipasto Sapori del Mare: un orologio composto da (in ordine di gradimento…)

  • Tataki di tonno al sesamo su riso bianco, rosso e nero
  • Sarde in Saor
  • Baccalà mantecato, patate e olive taggiasche
  • Mix di verdure e molluschi cotte nel forno in barattolo ermetico.
  • Insalata di polpo con Cipolla Tropea
  • Crostino di alici

mentre mi godevo le mie saraghine (una certezza…) ho fatto in tempo a immortalare e assaggiare i calamari ripieni e gratinati di chi mi accompagnava, gustosi e presentati in maniera originale.

Carta dei vini non pervenuta, ma in fin dei conti chissenefrega. Svaccato, col mare di fronte, la vista in lontananza di un capanno da pesca mentre alcuni ragazzi s’impegnano a fondo col surf da onda, posso permettermi anche di pasteggiare a Ichnusa in caraffa.

In finale la conferma di quanto qualche volta sia fallace il metodo “Harry meets Sally”: quello che hanno appena portato al tavolo a fianco ci pare un sorbetto al caffè servito nel vasetto Bormioli, ne ordiniamo uno per provare, ma quello che ci arriva è nient’altro che un caffè shakerato con cubetti di ghiaccio e una spolverata di cacao. Vabbè, dai, succede, la prossima volta non lo ordinerò più…

Bagno Boca Barranca
/ Viale Italia 301
/ Marina Romea (RA)
/ telefono +39 0544.447858.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...