Eventi

Sapore di Sale a Cervia. Foodie was (anche) there !!!

clip_image002

Due passi tra il Borgo Marina e i Magazzini del Sale di Cervia, tra bancarelle e street food , tutto all’insegna dell’Oro Bianco che viene dalle Saline.

clip_image004

Mauro Uliassi nel suo Show Cooking è un fiume in piena: raccontando i piatti in corso d’opera (Ricciola alla Puttanesca e Zuppa di Fagioli con le Cozze, quelli immortalati) racconta tanto anche di se stesso, parla di radici e di futuro, dei “brainsailing” con il suo staff da cui scaturiscono le nuove idee che danno vita ai menù che verranno, della difficolta in questi tempi per i giovani di inserirsi nel mondo dell’alta ristorazione, racconta la genesi e la continuazione di in un percorso culinario creativo fedele alle proprie origini e tradizioni, a cavallo tra il pesce e la cacciagione, figlio della terra e del mare esattamente come il sale delle saline.

clip_image005

Fuori dai magazzini è tutto uno sfrigolare di fritti e un fumare di griglie: ci sono i Pescatori del Circolo “La Pantofla”, ci sono gli anguillari da Comacchio, i cappelletti che hanno fatto la storia della Casa delle Aie, Le specialità di pesce al sale del Ristorante Al Deserto, e la piadina dei Salinari.

clip_image007

E poi i coni di Fritto e il risotto dei Bartolini, che ritroviamo poco più in là con un’interessante selezione di panini di mare, ottimi da accompagnare a una flute di Franciacorta.

clip_image008

Il Foodie rimane affascinato dalla Food Roulotte dell’Uliassi di cui sopra, posizionata a pochi metri dalla torre del Sale, che sforna panini alla porchetta e cartocci di “Poll & Fish”, un fish and chips arricchito da crocchette di pollo, in pieno stile terra e mare.

clip_image009

Interessantissimi i fiori eduli di Roberto Sebastianelli: un ricco bouquet contenente, impastellati e fritti: fiori di acacia e di sambuco, petali di rosa, salvia, rosmarino, pane fritto alle viole e al garofano, cozze e praline di pesce, il tutto servito in un innovativo “cono” di carta pieghevole. Insieme alla Focaccina con crudo di Ricciola, salsa Tonnata alla Mandorla e Riso Nero croccante di Stefano Bartolini, la specialità che più mi ha dato soddisfazione.

Ulteriori informazioni e programma completo: http://www.cerviasaporedisale.it

Annunci

5 thoughts on “Sapore di Sale a Cervia. Foodie was (anche) there !!!

  1. Manifestazione molto interessante, non hai accennato alla possibilità di effettuare una degustazione di vini emiliano/romagnoli.
    Io ci sono passato venerdì sera, un bel po’ di gente, ma assolutamente vivibile.
    Ero accompagnato da una moglie non in gran forma e una figlia che non vuole sentire parlare di pesce, siamo finiti allo stand della Casa delle Aie con una piada al prosciutto in una mano e un bicchiere di Sangiovese nell’altra, mia figlia con i cappelletti e la Sig.ra con le lasagne; mi ero ripromesso di non andare più alla Casa delle Aie e questa ultima esperienza mi ha ancora di più convinto, la quantità non compensa la qualità.
    Ora la Sig.ra rimpiange i “panini” di Stefano Bartoli o il FiorFri di Sebastianelli, io quello più tutto il resto 😦

    • Dopo la fantastica bevuta di venerdì sera a Faenza non ero molto in vena di ulteriori giri di degustazione, tanto che prima di infilarmi di nuovo in auto mi sono bevuto un’ottima birra artigianale dal banchetto che c’era tra Uliassi e il Deserto: 2,5º 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...