Altre Destinazioni/Locali/The Foodie Biker - I Diari della MotoForchetta

The Foodie Biker BACK FROM Bayern. Deviazioni marittime triestine – Ittiturismo la Terrazza, Muggia (TS). (4/4)

Rientrare da una vacanza non è mai una cosa piacevole, soprattutto se il viaggio in moto si preannuncia lungo, faticoso e, vista la distanza da coprire, senza grosse possibilità di curve. Ma il colpo di genio è sempre dietro l’angolo: basta avere un compagno di viaggio connivente e disposto a prolungare l’assenza da casa di un giorno in più e un amico comune da andare a trovare più o meno a metà della strada. Come poi sia successo che da una chiacchierata dopo cena, davanti a una grappa e un Fernet, in una fredda serata d’estate in Alta Baviera a qualcuno sia venuta voglia di pesce “In quel posticino dove ci aveva portato Giulio” è uno dei misteri che solo l’alcol è in grado di custodire nei secoli dei secoli.

clip_image002

E’ stato così che, dopo un rapido scambio di messaggi sull’asse Trieste-Sankt Englmar ci siamo ritrovati il mattino seguente con il navigatore puntato sul capoluogo giuliano anziché sull’iconcina “CASA” e che, dopo un lungo trasferimento fatto di tanti, troppi rettilinei e un caldo infernale persino attraversando i Monti Tauri ci siamo ritrovati in una delle città più belle e ricche di fascino d’Europa.

clip_image004

Il territorio di Muggia è l’ultima strisciolina di terra italiana che separa l’imboccatura del porto di Trieste dalla Slovenia. La città è un delizioso esempio di architettura veneziana, una passeggiata per il centro prima di cena è quantomeno consigliabile, prima di giungere al minuscolo porticciolo dove si trova affacciato l’ittiturismo “La Terrazza”, il posticino di cui sopra.

clip_image006

L’atmosfera è popolare e… peschereccia. Lo stile è quello della taverna marinara di una volta, pochi fronzoli né tantomeno infighettamenti in legno bianco finto-invecchiato, l’imbarcazione della Cooperativa Beta ormeggiata proprio fuori dall’ingresso del locale sembra messa apposta ad indicare che la cucina è a miglia nautiche zero. Il colpo d’occhio è estremamente suggestivo: in lontananza si scorge il profilo del porto di Trieste, con le gigantesche gru, sullo sfondo le luci dalle alture che circondano il Golfo.

clip_image008

La cucina rispecchia fedelmente lo stile del locale. In carta tanto pesce azzurro e tanta tradizione locale: vicino ai calamari c’è la polenta, mentre le parole “saor”, “scotadeo”, “alla giuliana” echeggiano come una madeleine nelle mie radici in parte venete. Poche concessioni all’innovazione ma parecchia sostanza, il classico posto alla buona come dalle parti mie ormai non si trovano più o dove perlomeno si ritrovano relegati a ristorazione di fascia medio-bassa. C’è persino il limone, con ogni piatto, praticamente. No, non spremuto sulla pietanza, per carità, ma perlomeno a disposizione così che il commensale di turno sia libero di rovinare il proprio fritto come gli pare, senza la pretesa di ergere un fritto misto a opera d’arte. Una cucina tutto sommato onesta, anche e soprattutto quando chiediamo se c’è qualche cosa di pescato di giornata e il cameriere allarga sconsolato le braccia sacramentando sommessamente contro il fermo biologico.
Intorno ai 25 Euro a testa il conto finale, bevendo un più che dignitoso Prosecco locale in bottiglia.

ITTITURISMO LA TERRAZZA – MUGGIA

Aperto da Martedì a Domenica

Dalle ore 12.00 alle 14.30 e dalle 19.00 alle 22.00
Indirizzo: Molo Colombo, Muggia (Trieste)
Telefono: 040 – 275331

@mail: info@ittiturismomuggia.191.it
http://www.ittiturismomuggia.com/

Annunci

8 thoughts on “The Foodie Biker BACK FROM Bayern. Deviazioni marittime triestine – Ittiturismo la Terrazza, Muggia (TS). (4/4)

  1. “il classico posto alla buona come dalle parti mie ormai non si trovano più o dove perlomeno si ritrovano relegati a ristorazione di fascia medio-bassa”
    Non posso che quotare tristemente questa frase … sigh !!! 😦

  2. se ripassi da lì, fai un pensiero sulla Risorta la trattoria, o meglio ristorante, accanto… in zona è il mio favorito, quando ci capito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...