Foodie's speaker corner/Hate

Il caso Barilla: conchiglioni, Nanni Moretti e i dubbi del Foodie

É un dubbio che mi attanaglia da ieri, da quando é uscita la questione #barilla: mi si nota di più se mi unisco alla massa dei boicottanti, se scrivo un post controcorrente condito di sano italico maaltrismo e accuse di ipocrisia, oppure se non dico un cazzo e aspetto che passi la tempesta, che tra l’altro di sta storia ne avrei anche già ripieni i conchiglioni?

image

Annunci

One thought on “Il caso Barilla: conchiglioni, Nanni Moretti e i dubbi del Foodie

  1. Opterei per la seconda ipotesi, tanto più che sono sempre i perbenisti che alla fin fine sono i più razzisti, ma soprattutto: se ne può parlare per anni, per millenni ma le cose non cambieranno mai…perché siamo in Italia il paese del…tantoilgiornodopononsuccedemaiuncazzo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...