Bologna/Locali

“Sì, ci sono anche i Pancakes”. Il Brunch di Palazzo Pepoli.

clip_image001

Il primo dei buoni motivi per varcare la soglia del numero 8 di Via Castiglione è, probabilmente… il palazzo stesso. Recentemente restituito alla città, ristrutturato e riportato all’antico splendore, dal gennaio del 2012 ospita il Museo della Storia di Bologna, un moderno spazio espositivo in cui, attraverso l’utilizzo di innovative tecniche scenografiche, il visitatore ripercorre la storia della città felsinea, dalle origini etrusche fino ai giorni nostri: la visita è interessante e quantomai consigliata, a bolognesi e non, per scoprire o riscoprire una città che da sempre fa del buon vivere la propria caratteristica principale.

clip_image002

Ma se è vero che proprio Cultura e Cibo, del buon vivere, sono elementi imprescindibili, ecco che risulta azzeccata la scelta di ospitare in questa cornice sospesa tra antico e moderno, un appuntamento gastronomico che ha tutta l’aria e le potenzialità per diventare una piacevole consuetudine per i bolognesi: l’interpretazione in chiave felsinea del Sunday Brunch va in scena ogni domenica, dalle 11 alle 15, nello spazio del Caffè del Museo, ai piedi della Torre del Tempo che campeggia al centro della Corte del Palazzo. Una alternativa curiosa che, al pari dell’innovativo Museo, si propone a un pubblico tendenzialmente tradizionalista come quello bolognese per cui il pranzo della domenica è un’autentica istituzione e il rito di lasagne, tortellini e bollito è sacro e quasi senza soluzione di continuità con la Messa delle 10 e il cabaret di paste.

clip_image003

E per la serie: “Non sei un blogger à la page se non…” il Foodie si è sacrificato per voi. Aldilà della fonetica orrenda della parola, il concetto di brunch come via di mezzo tra colazione e pranzo non mi è mai dispiaciuto: in realtà non c’è niente di particolarmente innovativo rispetto alle colazioni tutti_contro_tutti che mi capita di fare in montagna, con la differenza che qui i miei mischioni di dolce-salato-e-poi-ancora-dolce sono sdoganati fino alle tre del pomeriggio.

clip_image004

L’offerta del Brunch di Palazzo Pepoli è sufficientemente ricca e abbastanza “continental” da venire incontro al palato dei bolognesi: l’allestimento è a cura di Colazione da Bianca e si vede e si sente, sia nella pasticceria che nelle sfiziosità salate. Sotto la campana trovano posto almeno un paio di piatti caldi (a noi sono toccati dei ravioli alla melanzane –trascurabili- una zuppa di legumi e delle polpettine in umido –buone-).

clip_image005

Il buffet è rifornito costantemente delle sfiziosità di cui sopra: brioches, piccoli krapfen, crostate, ma anche sformatini di verdura, focacce e torte salate, costellato di ciotoline di marmellate, creme e salse (quelle di formaggio meriterebbero di essere mantenute un po’ calde) ma soprattutto, ora lo confesso, il vero motivo per cui sono qui: al centro del buffet c’è la più americana delle torri di Pancakes, esattamente come quella di Paperino e Qui Quo e Qua, affiancata dalla ciotolina dell’immancabile sciroppo d’acero.

clip_image006

Al capitolo bevande vale nuovamente la regola che non ci sono regole: si puo’ attingere dalle caraffe dei succhi di frutta e alla caffetteria. Partner dell’appuntamento è il Consorzio Dei Vini dei Colli Bolognesi, presente ogni domenica con un corner affidato di volta in volta a un’azienda diversa: a me è toccata Corte d’Aibo, della quale ho apprezzato il Pignoletto e il Merlot.

Prezzo: 25 Eur tutto compreso non sono pochi, ma considerata la qualità e la possibilità di attingere a piacere dal buffet tutto sommato ci sta. Il successo dell’iniziativa lo testimonia ampiamente.

SUNDAY BRUNCH @ CAFFE’ DEL MUSEO
MUSEO DELLA STORIA DI BOLOGNA
PALAZZO PEPOLI
via Castiglione 8, Bologna
Telefono: 19936370

Brunch – Tutte le domeniche Ore 11/15
Prenotazioni: 051 230937

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...