Altre Destinazioni/Locali/Updates

Casalborsetti (Ra) La_Capannina Reloaded.

Vantaggi di essere un foodblogger libero come il vento: non essere costretto ad andare sempre in un posto nuovo. Alla Capannina c’ero già passato circa un anno fa, in occasione di una serata dedicata al pesce azzurro dalla quale ero uscito pienamente convinto che fosse un posto in cui ritornare, era ora di concedersi un “tagliando”.

Una domenica di quasi primavera a pranzo. Casalborsetti non è Milano Marittima e forse è meglio così: lontano da glamour e lustrini si apprezza ancora di più l’aria di “mare d’inverno” della giornata. L’atmosfera è sempre piacevole, il locale raffinato e sobrio, la carta dei vini ricca e articolata in ogni reparto, bolle d’oltralpe comprese, il menù ben strutturato, forte di proposte in cui la fantasia la fa spesso da padrona, segno che allo chef viene data ampia autonomia di scelta.

clip_image003

E come dargli torto, verrebbe da dire. Se un anno fa ero rimasto piacevolmente colpito dalla capacità di Irvin Zannoni nel valorizzare un elemento povero come il pesce azzurro, a maggior ragione questa volta, deciso a lasciargli mano libera, ho avuto la conferma di un talento che, abbinato all’altissima qualità delle materie prime, produce risultati oltremodo soddisfacenti.
Ecco “la fredda crònaca:”

Entrèe: Alice | broccolo | burrata | pomodoro confit – Ristorante La Capannina – Casalborsetti (Ra) – Chef Irvin Zannoni

Acciuga Nardin del Cantabrico | broccolo | burrata | pomodoro confit
benvenuto dello chef

Hamburger di Filetto di Sgombro e Ricotta Affumicata | Miele alla senape<br /><br /><br />
Mazzancolla | Yogurt | Caviale affumicato<br /><br /><br />
Capasanta | Maionese di patate<br /><br /><br />
– Ristorante La Capannina – Casalborsetti (Ra) – Chef Irvin Zannoni -

3 x Crudi :
Capasanta | Maionese di patate
Mazzancolla | Yogurt | Caviale affumicato
Hamburger di Filetto di Sgombro e Ricotta Affumicata | Miele alla senape

La cucina di Irvin è un gioco continuo: nel trittico di crudi, servito su una lastra a specchio, c’è il contrasto dolce/salato dell’hamburger di sgombro e ricotta affumicata, l’acidità dello yogurt e l’affumicato del caviale ad accompagnare la mazzancolla cruda, la morbidezza della capasanta, freschissima.

clip_image007

Insalatina di Astice, Finocchio e Arancia | Ridotto di vin brulè

Continua il gioco: trovare l’agrume quale comune denominatore dell’abbinamento. Si sposa con il finocchio, il crostaceo e con la cannella del cui profumo si caratterizza il ridotto di vin brulè. Il risultato, come spesso accade, è superiore alla somma degli elementi.

clip_image009

Triglia croccante | Crema di Lenticchie | Olio alla vaniglia

Armonia di dolcezze, contrasto di consistenze, ben costruito anche sotto il profilo architettonico. Come trasformare in qualche cosa di speciale anche una semplice triglietta fritta.

Zabaione di Patate | Seppie | Tartufo Nero – Ristorante La Capannina – Casalborsetti (Ra) – Chef Irvin Zannoni

Zabaione di Patate | Seppie | Tartufo Nero

Terra e mare. Leggera la consistenza dello zabaione, millimetrica la cottura della seppia, ideali gregari a tirare la la volata di un ottimo tartufo – “nero ma non lo diresti”…

Risotto Crema di Scampi e Champagne – Ristorante La Capannina – Casalborsetti (Ra) – Chef Irvin Zannoni
Riso Acquerello Vintage alla Crema di Scampi e Champagne

Bonus Track. Richiesto al volo un assaggio dopo averlo sentito ordinare dal tavolo a fianco. Interpretazione magistrale di un piatto forse fin troppo bistrattato nel passato. Lo scampo appoggiato sul piatto crudo, a cuocersi giusto con il calore del riso nel tempo che arriva a tavola è il tocco che conferisce al piatto lo scatto in avanti.

Mini sacher | Pralinato alla mandorla | Sorbetto di Lampone – Ristorante La Capannina – Casalborsetti (Ra) – Chef Irvin Zannoni

Mini sacher | Pralinato alla mandorla | Sorbetto di Lampone

Piccole gioie anche per me che non amo particolarmente i dolci. Intenso il Sorbetto, al quale va il gradino più alto del podio, seguito di misura dalla piccola Sacher che distanzia la semisfera di semifreddo alle mandorle.

Considerazione finale: la macchina, che si capisce essere costruita per raggiungere obiettivi ambiziosi, a distanza di un anno e mezzo dall’apertura è ben avviata e funziona alla perfezione. La combinazione tra la creatività e un lavoro di ricerca che spazia dal mercato ittico di Chioggia fino alle Marche e oltre sta dando ottimi frutti. Le rose, insomma, ci sono tutte. Ora aspettiamo che fioriscano…

Ristorante La Capannina
– Chef Irvin Zannoni

via Casal Borsetti 181
Casal Borsetti (Ra)

Mar – Sab: 12.00 – 14.00
19.30 – 22.00
Dom: 12.00 – 14.30

Telefono 0544 445071
cell. 333 3864795
E-mail:info@lacapanninacasalborsetti.it
http://www.lacapanninacasalborsetti.it
Facebook: Ristorante La Capannina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...