Altre Destinazioni/Locali

Galassia Modena, il viaggio continua: Archer – Ispirazioni deliziosamente quotidiane.

Archer-Modena (20)

Parafrasando Douglas Adams: “Guida Galattica per gastrostoppisti | Atto IV ”. Il quarto capitolo della trilogia (forse, ma non è detto…) di cinque elementi dedicata alla Galassia Modena, in attesa del capitolo finale della quadrilogia, è dedicato a una apertura recente, un locale scoperto grazie alla Rete, a diverse food-amicizie in comune e alla regola dei moltomenodisei gradi di separazione dei social network.

Archer-Modena (16)

Foodie Spiritoso:  “Caspita, che bella libreria, mi piacerebbe averne una così anche a casa mia !!!” è la prima frase che gli scappa appena varcata la soglia. La *libreria* in questione in realtà è la grande scaffalatura piena di bottiglie che troneggia in fondo alla sala principale, ricoprendo la parete in tutta la larghezza ma soprattutto in un’altezza al soffitto di tutto rispetto, dal momento che ci troviamo in un palazzo del pieno centro.

Archer-Modena (19)

Modena, a poche centinaia di metri dalla Ghirlandina che occhieggia laggiù in fondo, locale di apertura recentissima, nuova creatura di Marina Bersani, già nota in Rete come mente pensante della pagina fb “Il Mio Bicchiere Notturno”, ma soprattutto conosciuta in città per aver condotto per anni l’Enoteca Compagnia del Taglio, attività che le è valsa l’apprezzamento da parte di lui-proprio-lui” Massimo Bottura che l’ha definita “colei che ha insegnato ai modenesi a bere”.

Archer-Modena (23)

Al Foodie sbrilluccicano gli occhi alla vista di tanto bendiddio: la carta dei vini in 3D che ha di fronte è davvero bene assortita, ricca e ben distribuita su tutta la geografia. Il locale rispetta nella maniera più stretta i canoni del gastrobistrò. Niente cucina ma comunque tanta qualità nell’offerta e tutto sommato anche varietà: leggendo il menù saltano agli occhi le 3 differenti proposte a base di acciughe, o il nome di Moreno Cedroni, il cui tonno griffato viene offerto insieme a fagioli e cipolla. Il consiglio è… di lasciarsi consigliare, pescando nella selezione di salumi e formaggi oppure tra gli sfiziosi fuori menù come le frittelle di baccalà (che peraltro il Foodie pensa di sapere da dove arrivano, eh eh eh…)

Archer-Modena (24)

 

Archer
ispirazioni deliziosamente abitudinarie

Via Cesare Battisti, 54
41121 Modena (MO)
059 237656

Fb: Il Mio Bicchiere Notturno
Fb: Archer Modena

Capitoli precedenti:

A Modena un viaggio ai confini della Galassia – Franceschetta 58
A Modena un viaggio ai confini della Galassia 2 – Da-panino
Tra la Via Emilia e Reims. Flambar Bistrot. Castelfranco Emilia (Mo)

Annunci

One thought on “Galassia Modena, il viaggio continua: Archer – Ispirazioni deliziosamente quotidiane.

  1. Pingback: Galassia Modena. Alle radici del fenomeno. Mercato Albinelli. | The Foodie Fighter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...