Altre Destinazioni/Locali

A Padova, tra Porchette al coltello, Spritz e Folpo di Strada.

Va’ dove ti porta el spriss. La ricerca di luoghi gastronomicamente interessanti porta, talvolta, a viaggiare verso mete di incerta locazione, guidati magari solo da quel post trovato sui social che ha toccato la corda giusta. In fin dei conti da Bologna a Padova è poco più di un’ora e allora via.

clip_image001

Un sabato pomeriggio a Padova vuol dire lasciarsi travolgere dal fiume misto di pellegrini del Santo e autoctoni a passeggio, ma soprattutto vuole dire mercato. Merita, certo, una circumnavigazione completa di Prato della Valle invasa dagli ambulanti di abbigliamento e accessori, ma la bussola del Foodie è puntata sulle altrettanto storiche Piazza delle Erbe e Piazza della Frutta, popolate da un unico grande mercato ortofrutticolo, separate dal bellissimo Palazzo della Ragione, lungo il cui porticato, il Salone, si sviluppa una serie di tipiche botteghe alimentari e banchi di pescherie, macellerie, salumerie, fornerie da perdere la bussola di cui sopra.

clip_image002

Un panorama che stupisce, un’inebriante gamma di colori e profumi. Elevata la presenza di esercenti indiani e pakistani dietro i banchetti della frutta, fanno sorridere per l’accento che vira bizzarramente verso il dialetto locale: una presenza curiosamente evocativa di tempi andati, quando la non lontana Venezia, del mondo intero, era mercato e porta verso i commerci con l’Oriente.

clip_image003

Districandosi tra profumi e vecchine col trolley della spesa e dopo aver svaligiato il forno Bertin, da cui usciamo con due mirabili esemplari di focaccia pasquale veneziana e una stecca di sandwich all’uvetta il Foodie sente che la meta è vicina. Un po’ l’orario che ormai è quello “giusto”, un po’ la vista in fondo al porticato di un eloquente assembramento di persone: si mangia.

La Folperia, meta e scopo del nostro viaggio, si presenta come un banchetto mobile dietro il quale si scorgono indaffarati i fratelli Max e Barbara Schiavon a servire gli avventori che in questo tardo pomeriggio quasi sera vi si affollano intorno, portando avanti la tradizione di un’attività aperta del padre Guido.

clip_image004

Strategicamente collocato accanto a un altro pezzo di storia della città, il Bar dei Osei – famoso oltre che per lo spritz per i panini con la porchetta tagliata a mano – il banchetto della Folperia offre, ovviamente, polpo bollito. Ma a seconda della stagione e dell’ispirazione potrà capitare di trovare altri cicheti tipici: le sarde in saor (…o gli scampi, come nel nostro caso) , il fritto in tutte le sue declinazioni, compreso il baccalà che qui è un’istituzione, peperoni ripieni di filetto di salmone oppure, ma solo in stagione, cioè a cavallo tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno, le “masenete” le femmine di granchio piene di uova.

clip_image005

Sedersi qui e accompagnare il cicheto di turno con un bicchierino di bianco o uno spritz, ammirando la meraviglia architettonica della Piazza, gli archi del Palazzo della Ragione e osservando la vitalità e l’umanità circostante, è davvero una bella esperienza, la celebrazione di un rito antico, che affonda le sua radici in tempi in cui il cibo di strada era cibo e basta e nessuno si sognava di abbinare la parola “street” a una sarda in saor. Poi, se proprio volete, potete anche chiedere a chi vi sta intorno se quella che state facendo è un’“apericena”. A patto che siate pronti a correre veloci…

La Folperia
Piazza della Frutta
Padova, Italia
+39 347 570 1232
www.facebook.com/la.folperia

Bar dei Osei
Piazza della Frutta
Padova, Italia
049 8759606
www.facebook.com/BarDeiOsei


Panificio Bertin

Piazza della Frutta
Padova, Italia
049 8756350

Annunci

One thought on “A Padova, tra Porchette al coltello, Spritz e Folpo di Strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...