Altre Destinazioni

Tuscany Magic Bus 1/2. Tenuta Usiglian del Vescovo. Palaia (Pi).

clip_image001

Dici Toscana e dici vino. Il fascino di una terra ricca di tradizione, dove ogni cosa parla di storia: gli antichi documenti riportano traccia della Tenuta Usigliano, a partire sin dal 1078, anno in cui la contessa Matilde di Toscana ne fece dono al vescovo di Lucca. Si produce vino da quasi mille anni, qui.

clip_image002

Siamo in Valdera, provincia di Pisa. Colline originate dagli affioramenti marini di epoca pliocenica, terreni dalla natura sabbiosa, ricchi di fossili, dove le radici scavano pazientemente e inesorabilmente per decine di metri, attraversando gli strati geologici alla ricerca di acqua, di nutrimento, di vita, conferendo alle uve e ai vini che ne nascono quei sentori di mineralità che li caratterizzano.

clip_image003

La disposizione dei piccoli vigneti lungo i fianchi del crinale garantisce un’esposizione varia, il microclima regolarmente piovoso ed esposto a soleggiamento e ventilazione di questa zona garantisce condizioni particolarmente favorevoli per la coltivazione della vite, oltre a rappresentare ideale luogo dove passare il tempo libero in pieno relax e in armonia con la natura – da qualche anno la tenuta è oggetto di un lavoro di recupero e valorizzazione di cui la casa vinicola è parte integrante, consistente nella ristrutturazione di una decina di rustici compresi all’interno della tenuta e loro trasformazione in residenze di charme.

clip_image004

Una linea produttiva di recente installazione, ospitata in uno degli uliveti, dove trovano posto un moderno il reparto vinificazione, i tini di fermentazione disposti su due livelli per consentirne carico e scarico per gravità, la linea di imbottigliamento, il settore stoccaggio e i locali per l’affinamento in bottiglia a temperatura controllata. La cantina di invecchiamento è un piccolo gioiello, scavato nei sotterranei della Villa di Usigliano, centro e punto di accoglienza della Tenuta. Ospita i fusti di invecchiamento di piccola e grande capacita’, assicurando la temperatura e l’umidita’ ideali.

clip_image005

L’occasione per degustare i prodotti della Cantina Usiglian Del Vescovo dai caratteristici nomi, come il Sangiosè, Rosè di Sangiovese da uve di vendemmia manuale anticipata, o il Il Ginestraio, un bianco di Chardonnay elegante e fruttato, oppure i nuovi rossi Barbiglione – blend di Syrah, Cabernet Sauvignon e Sangiovese, vino dalla vita longeva che prende il nome da un variopinto volatile tipico della zona che nidifica nei terreni sabbiosi della tenuta – e Mora di Roveto, che insieme al Grullaio, compongono una gamma completa, culminante con la super riserva “1083” il cui nome coincide con il numero di una serie limitata di un pregiato prodotto, cru di Petit Verdoit.

clip_image006


Societa’ Agricola Usiglian del Vescovo S.r.l

Localita’ Usigliano

56036 Palaia (PI)

Tel. +39 0587 622138

Fax: +39 0587 629795

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...