Altre Destinazioni/Locali/The Foodie Biker - I Diari della MotoForchetta

Chef Assieme – Ristorante Magnolia dell’Hotel Byron. Forte dei Marmi (Lu).

clip_image004

Arriva la bella stagione e nuovamente si ripresenta per il Foodie il più piacevole dei problemi, quello di mettere d’accordo le sue grandi passioni: le due ruote e il cibo. E come sempre è navigando per la Rete che gli viene incontro un ottimo pretesto per fare qualche km di curve fino a una destinazione mangereccia di tutto rispetto: “Chef Assieme” è il nome della iniziativa a cui hanno aderito 22 ristoranti di Lucca e Provincia, con il duplice, dichiarato obiettivo di avvicinare la clientela alla ristorazione di qualità, allo stesso tempo contrastando le fin troppo diffuse offerte pseudopromozionali a base di coupon. La formula è semplice: fino al 31 dicembre 2014, in tutti i giorni di apertura del locale aderente, a pranzo o cena (esclusi i giorni di Natale, fine anno, San Valentino, Pasqua e Pasquetta) gli esercizi aderenti offriranno menù appositamente ideati per l’iniziativa, composti da antipasto, primo e secondo piatto e dessert, comprensivi di vino, bevande e caffè al prezzo prestabilito 99,00/79,00/59,00 Euro per due persone: una buona occasione per valutare il servizio, la cucina ma soprattutto il ritorno emozionale di un’esperienza gastronomica di qualità, magari stellata. Nel sito dell’iniziativa la lista dei ristoranti aderenti.

clip_image005

Quale migliore occasione, quindi, per svalicare l’Appennino e puntare verso la Versilia a provare la fascia “alta” dell’offerta? Destinazione Forte dei Marmi, una curva via l’altra tra le statali della Porrettana e dell’Abetone, fino all’Hotel Byron di Forte dei Marmi. L’Hotel fa parte della catena Soft Living Places di Salvatore Madonna, e nel suo ristorante, il Magnolia, opera Andrea Mattei, chef di grande talento dal curriculum ricco di esperienze internazionali.

Nativo della vicina Pietrasanta, Mattei ha cominciato proprio qui al Byron come commis nel 1996, prima di partire per un viaggio che ha avuto tappe prestigiose come il Plaza Athenèe di Alain Ducasse, L’Enoteca Pinchiorri e il San Domenico di Imola. Andrea è ritornato al Byron nel 2003 come capo partita, dal 2008 è al timone della cucina e dal 2011 il suo ristorante è insignito della Stella Michelin, ma il suo percorso di crescita è ancora in evoluzione e continua tuttora, con stages in giro per mezza Europa, compreso il titolatissimo Noma di Renè Redzepi a Copenhagen.

clip_image006

L’accoglienza al nostro arrivo è all’altezza della caratura sia dell’Hotel che del Ristorante. E’ uno splendido sabato di inizio giugno, veniamo fatti accomodare al tavolo a bordo piscina dove pranzeremo ed è il Direttore dell’Hotel in persona ad anticipare quello che sarà il nostro percorso di degustazione: un viaggio tra i prodotti di un territorio che lo chef conosce bene, terra di Garfagnana e mare della Versilia.

clip_image008

Il Benvenuto dello Chef è quantomai caloroso: una tavolozza di piccole goloserie, tutte a base di prodotti della zona della Toscana in cui ci troviamo: c’è il Vermut di Prato nella Crema di Topinambur, il Farro della Garfagnana assemblato a mò di croccante, il fagiolino semisecco, la capasanta in formato “chip”.

clip_image010

il viaggio continua con il Calamaro alla Plancha, cotto perfettamente.

clip_image012

esecuzione perfetta per il Risotto. Zucca disdratata, Olive Amare polverizzate e minuscola Brunoise di Ravanelli. E detto da uno che al ristorante un risotto non lo ordina mai…

clip_image013

secondo secondo: Agnolotti agli scampi, Farro della Garfagnana, Crema di erbucci. Buono, ma ho ancora in mente quel fantastico risotto di prima. Non c’è gara…

clip_image015

Nobilitare lo Sgombro è impresa ardua, ma l’impossibile non esiste per chef Andrea: sfilettato, con la sua pelle, scottato e accompagnato da profumatissimi Sambuco ed Erba Cedrina. Qualche chicco di farro tostato e la barca è di nuovo in porto. Ben fatto, Capitano.

clip_image017

Infuso di semi di finocchio e liquirizia “…Per agevolare il passaggio dal salato al dolce.”

clip_image019

Marzapane alle Mandorle di Pietrasanta, Riduzione di Aleatico, Gelato alla Vaniglia. Mi dispiace, chef, ma questo lo mangeranno i miei ospiti, una di queste sere…

clip_image021

Insieme al caffè giunge il commiato dello Chef sotto forma di friandises: un’allegoria del suo viaggio professionale: le Chiacchiere di Pietrasanta, le Teste di moro pratesi dall’Enoteca Pinchiorri, il clafoutis di ciliegie in onore della Francia di Ducasse, il Touron delle esperienze spagnole, fino all’ “ultima follia di Mel Redzepi”: direttamente dal Noma, chips – patatine fritte, eh ? – ricoperte (udite udite…) di cioccolato fondente. Ad accompagnare il tutto un bicchierino di centrifugato di mela e ananas. E il primo che dice “limoncello” lo buttiamo in piscina…

clip_image022

clip_image024

Due parole ancora, per l’iniziativa Chef Assieme, ma soprattutto per come al Magnolia l’hanno interpretata, cioè in maniera semplicemente impeccabile. Nel corso del pranzo abbiamo avuto modi di visionare tutta la gamma dell’offerta, dalla carta delle acque a quella delle vivande passando per una lista di vini da farsi brillare gli occhi per vastità e profondità di annate. Una bella esperienza, in un contesto elegante e in un’ atmosfera rilassante, assistiti da personale di sala cortese, efficiente e preparato.
Su tutto, la mano di un grande chef. Complimenti, ancora.

clip_image025

Hotel Byron – Ristorante La Magnolia
V.le A. Morin, 46
55042 Forte dei Marmi (LU)
Toscana – ITALIA
Telefono +39 0584 787052
Fax +39 0584 787152
E-mail:info@hotelbyron.net

Chef Assieme.
www.chefassieme.com

Facebook https://www.facebook.com/pages/Chef-assieme/1379496572283751?fref=ts

clip_image026

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...