Ricette

Da Paperopoli a JellyStone. Foodie Club Sandwich 1.0.

____ClubSandwich

“Se ben fatto, è un piatto di grandissima soddisfazione”. In linea di massima questa è un’affermazione valida per il 99,9 % delle preparazioni, fatto salvo probabilmente il terribile kalakukko finlandese che è una schifezza senza appello sotto qualsiasi aspetto lo si guardi.  In times like this, in cui hanno assunto dignità di piatto gourmet anche panini, piadine e la qualsiasi preparazione di pane purchè riccamente e finemente imbottita, il tre strati meglio conosciuto come “Club Sandwich” puo’ dirsi tranquillamente capostipite e simbolo assoluto della way of food che la mia generazione ha scoperto attraverso, fumetti e cartoons, con quell’immancabile oliva infilzata nello stecchino, ricordo d’infanzia di cestini rubati dell’Orso Yogi o di uno sfaticato Paperino spaparanzato sull’amaca.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La ricetta originale originalissima del Club Sandwich risale addirittura al secolo scorso, anzi a quello prima. Il Foodie, risaputo sostenitore della corrente SoFood – cioè i cibi da consumare comodamente seduti sul divano –  ne puo’ vantare una quantità considerevole di versioni e reinterpretazioni, spesso dettate dalla presenza o assenza di questo o di quell’ingrediente nel frigo.  Eccone una versione abbastanza praticabile, cioè la cover quadratica media che più spesso scaturisce dalla disponibilità della mia dispensa.

Ingredienti:
Pane in cassetta formato XL
Bacon
Pomodori Confit (oppure pomodoro da insalata a fette)
Insalata tipo iceberg
Formaggio Emmental
Prosciutto Cotto
Maionese
Senape
Olive verdi

Patatine (buone, però, prendete le Tyrrel’s…)

Preparazione:
Far rosolare le fette di bacon in una padella antiaderente; una volta abbrustolite, metterle da parte coperte con un piatto. Nel tempo che fate tostare le fette di pane in forno caldo a 180°C ( 3-4 minuti, non di più ) stemperare La maionese insieme alla senape tre parti contro una e cominciare a comporre il sandwich spalmando un velo di maionese+senape sulla prima fetta disponendovi sopra due foglie di lattuga e una fetta di prosciutto cotto.

Ripetere il procedimento con la seconda fetta, chiudendo il primo piano con una fetta di pane spalmata da entrambi i lati con il composto maionese+ senape. Farcire con il bacon, una fetta di formaggio Emmental e i pomodorini confit (in alternativa utilizzare pomodoro fresco a fettine). Chiudere il sandwich con l’ultima fetta di pane spalmata di salsa, premendo bene il sandwich prima di infornarlo nuovamente per qualche minuto. Questo è anche il momento in cui, se avete sottomano delle patatine in sacchetto buone, ma buone per davvero, potete infornarle brevemente accanto al sandwich per gustarne appieno la fragranza.

20150130_ClubSandwich (28)Tagliare il sandwich in due lungo la diagonale, così da ottenere due triangoli da infilzare con un lungo stecchino per trattenere gli strati del panino, sormontati da un’oliva. Stappare una birra, accomodarsi sul divano davanti al proprio show preferito e buon appetito !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...