Bologna/Locali

In mezzo scorre il fiume. Ristorante Massimiliano Poggi Cucina a Trebbo di Reno (Bo).

20160513_MassimilianoPoggiCucina-collage

L’emozione, nel varcare quella soglia, è tanta. E’ stato un inverno di corsette lungo l’argine del fiume e di passaggi rallentati in auto, quello del _residenteintrebbodireno_ Foodie, a caccia di dettagli del work in progress tra vecchie insegne che scendevano e altre, nuove, che risalivano accuratamente coperte, di bianche divise osservate a distanza muoversi dentro la cucina, sotto le luci ancora accese a notte fonda.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un’emozione dettata dalla curiosità di vedere, assaggiare e toccare con mano il nuovo corso della cucina di Poggi, frutto – parola dello chef – di una precisa scelta di vita alla ricerca di una pace interiore e di una tranquillità che solo la campagna puo’ offrire, amplificata dall’aspettativa e dalla voglia, condivisa con tutto l’ambiente degli appassionati e degli addetti ai lavori, di rivedere quanto prima in azione un professionista nel cui operato da sempre il risvolto umano traspare ancor prima della tecnica e della preparazione.

Sono stati sei mesi lunghissimi, per chi dall’altra parte della cucina ne ha atteso il ritorno, ma sono stati probabilmente ancora più utili a Poggi per affilare le armi e ripresentarsi al suo pubblico nella forma migliore, con una squadra già in grande forma, in cucina – dove tra gli altri lo ha raggiunto Leonora Rinaldi, richiamata dal Vicolo Colombina per occuparsi della pasticceria – come in sala, dove Gianni Fruzzetti, che di Max è socio in questa nuova avventura, dirige le operazioni con consumata professionalità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

All’atto pratico tutto questo si traduce in un menù articolato in 3 sezioni (“Tradizione” , “Omaggio alla Romagna”, “La Campagna Oggi”) e in due formule di menù degustazione: “Divertiti!”da 55 Euro nel quale è possibile scegliere un piatto da ciascuna linea più un dessert e “Sorprenditi… Affidati!”, 7 portate scelte dallo Chef a 70 Euro, espressione di una maturità che si esprime fin dagli amuse-bouche, serissimi devertissements  in cui Poggi concentra e reinterpreta in un solo boccone piatti e ingredienti semplici come la tagliatella al ragù del giorno dopo, le tigelle modenesi, la mortadella (trasformata in una pralina da fare esplodere in bocca) fino alla trasfigurazione di una pizza ai frutti di mare.

Tra i piatti assaggiati è certo degna di menzione la versione inside-out dei classici Tortelloni Burro e Oro, in cui sono il burro e il pomodoro ad essere racchiusi all’interno della sfoglia, con la ricotta all’esterno sotto forma di mousse, impreziosita da qualche scaglia di oro edibile che è bello immaginare come citazione doppia, dell’oro del nome della ricetta e del celebre Risotto di Marchesi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pregevole il lavoro di ricerca nell’intento di alleggerire l’”anguilla in umido all’uso di Comacchio” dell’Artusi senza snaturarne il sapore (“495” è il numero della ricetta all’interno dello storico tomo) ed è divertente l’idea di proporre un’Insalata di Mare – da mangiare con delle curiose pinzette – in cui l’insalata c’è per davvero ed è davvero di mare.

Magari non il più buono in assoluto ma di certo quello che più mi ha impressionato, “Lumache e Ortica” è il piatto della lista che maggiormente rispecchia questo angolo di Emilia sospeso tra terra, acqua e vegetazione spontanea , ricco di forza evocativa e carico di significato al pari del predessert destinato – c’è da scommetterci – a diventare un classico: pochi cc. di olio, aceto  balsamico, acqua di vegetazione del pomodoro da raccogliere e assaporare intingendovi il buon pane di Trebbo, in cui si concentra non solo tutto “Il Meglio dell’Insalata” annunciato dal titolo, ma l’intera essenza e la cifra stilistica di questo nuovo capitolo della carriera di Poggi: abbandonate posate e convenzioni e lasciatevi prendere per mano, Max è tornato.

Ristorante
Massimiliano Poggi Cucina

Via Lame, 65/67
Trebbo di Reno,
40013, Castel Maggiore, Italia

051/704217

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...