Bologna/Eventi/Locali

Meno sale, meno grassi, più sapori. Da Ambasciatori Bologna nasce “Stagioni”, la nuova formula gastronomica di Eataly.

Eataly_Q

Una nuova filosofia di ristorazione, rivolta a un pubblico e a un gusto che si evolvono e guardano al futuro del pianeta, con l’occhio attento alla sostenibilità e alle nuove generazioni. Questa, nelle parole di Oscar Farinetti, la sintesi di “Stagioni”, il nuovo formato ristorativo di Eataly che ha mosso oggi il suo primo passo, nei rinnovati spazi di Ambasciatori di Bologna ed è pronto per essere replicato anche in altre città. Insieme a Stagioni nasce  la nuova linea gastronomica di tutti gli altri ristoranti del network, che contempla il 20% in meno di sale e di grassi. Per meglio risaltare il gusto genuino e la salubrità delle ricette Eataly riduce sin da oggi l’uso di sale e di grassi in tutte le sue ricette. Meno sale ma solo di alta qualità: quello di Trapani, Presidio Slow Food, quello atlantico integrale di Guerande o quello pugliese di Margherita di Savoia. Meno grassi e per questo Eataly usa solo olio extravergine di oliva, quello ottimo Monocultivar Taggiasca di Olio Roi di Badalucco (IM).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Emblematica la scelta di rinnovare la propria offerta gastronomica partendo proprio da Bologna, da quello stesso punto vendita Eataly la cui inaugurazione, nel 2008, ha rappresentato il punto di partenza di un percorso di riqualificazione ampio e articolato – transitato attraverso la riapertura dello storico Mercato di Mezzo – che nel giro di pochi anni è riuscito nell’intento di riportare a nuova vita l’intera zona del Quadrilatero di Bologna, riportandola a nuova vita. Da sempre città simbolo della cultura enogastronomica italiana, Bologna si dimostra ancora un a volta efficace laboratorio di idee innovative nel campo del food ed è la città dove sorgerà F.I.C.O. Fabbrica Italiana Contadina Eataly World, l’annunciato parco tematico il cui obiettivo dichiarato è di mettere in luce le eccellenze della filiera agroalimentare regionale e nazionale.

eataly bologna stagioni

L’idea di  “Stagioni“ è di proporre – attraverso menù composti da piatti preparati con ingredienti selezionati dal meglio dell’offerta Eataly – i sapori della grande tradizione enogastronomica italiana, cucinati in modo sano e leggero.  Posto all’ultimo piano di Eataly Ambasciatori, i locali di Stagioni si presentano in un ambiente totalmente ristrutturato: muri in pietra, pavimenti e travi in legno, ampie vetrate con splendido affaccio sul Quadrilatero bolognese e una nuova cucina a vista. Nessuna etichetta di sorta, per la cucina di “Stagioni”, che proporrà specialità dedicate tanto a vegetariani e vegani quanto agli amanti di carne e pesce, sempre e comunque dando priorità ai valori che da sempre distinguono la filosofia della ristorazione di Eataly : locale, stagionale, sano e giusto. Una cucina e un menù che cambiano, appunto al variare delle “Stagioni”.

eataly bologna valsamoggia stagioni

Grande importanza, nella filosofia del nuovo format, riveste il legame con il territorio: è il motivo per cui, tra i protagonisti principali del capitolo bolognese di “Stagioni” troviamo il neonato comune di Valsamoggia, da cui provengono la frutta e le verdure di stagione utilizzate nelle preparazioni, ottenute da agricoltura biodinamica dall’azienda agricola Orsi San Vito. Le cassette di frutta e verdura potranno essere anche acquistate, così come numerosi altri prodotti a scaffale sempre provenienti da uno dei territori più vocati della zona. Ad accompagnare i prodotti di stagione della terra, le carni bianche provenienti da allevamenti controllati e quelle rosse de La Granda, pesce di stagione, prodotti dei Presidi Slow Food, farine e riso biologici e integrali e il pane del Forno Brisa di Bologna.

Le altre novità di Eataly Ambasciatori Bologna

eataly bologna TRATTORIA

La nuova Trattoria
La Trattoria, al primo piano di Eataly Bologna, propone ogni giorno i piatti della tradizione locale e idee innovative, seguendo le disponibilità del mercato e la stagionalità dei prodotti. Da oggi la cucina è ancora più ampia e rinnovata, permettendo allo chef executive Gianluca Esposito e al suo staff di offrire ai commensali il meglio della tradizione enogastronomica bolognese con i prodotti di alta qualità di Eataly.

I piatti della Trattoria si degustano nella terrazza, in uno spazio contornato da libri e con una splendida vista sulla facciata restaurata della vecchia chiesa di San Matteo degli Accarisi. Nella bella stagione ci si può inoltre accomodare nel nuovo dehors di via Orefici, nel cuore del mercato medioevale e in una delle vie del cibo più vivaci del centro di Bologna.

eataly bologna bar1

Il nuovo Bar
Anche la caffetteria di Eataly Bologna si propone al pubblico con i suoi spazi completamente rinnovati e un ampio dehors in via Drapperie. Si inizia dal mattino con ricche e gustose colazioni dolci e salate, per arrivare fino all’ora di pranzo con un menu di panini fatti con l’ottimo pane del Forno di Calzolari e farciti con i migliori salumi italiani, le insalatone e le piadine dei Fratelli Maioli di Cervia. Non mancano il caffè delle Terre Alte di Huehuetenango, Presidio Slow Food, i dolci e la pasticceria di Luca Montersino di Golosi di Salute. Dal pomeriggio invece si cambia volto e questa è la vera novità: il bar e il suo dehors diventano un punto di riferimento per l’ora dell’aperitivo. Oltre alla ricchissima selezione di vini, acquistabili a prezzo di scaffale e il nuovo menu cocktail, vengono ospitate serate a tema, con abbinamenti enogastronomici di tutti i tipi, dai classici ostriche e bollicine a quelli più particolari.

eataly bologna

Il nuovo mercato
La selezione di Alti Cibi a scaffale a Eataly Bologna si arricchisce di nuovi prodotti, in particolare nei settori dolciari e dei condimenti. Una particolare attenzione è rivolta all’alimento principe della dieta mediterranea: l’olio extravergine d’oliva. Grazie alla collaborazione con Slow Food, sono stati selezionati i migliori olivicoltori, proponendo ai clienti di Eataly Bologna i loro ottimi prodotti.

La nuova didattica

In linea con i valori portanti di Eataly, anche a Bologna, oltre a mangiare e comprare prodotti di alta qualità, si impara: numerosi gli eventi, corsi di cucina e di degustazione, rivolti a tutte le età per conoscere meglio quello che si mangia ed essere consumatori consapevoli. Presto consultabile il programma didattico.

Eataly Ambasciatori Bologna

Via degli Orefici, 19

Aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 23.30 e la domenica dalle ore 10 alle ore 23.30

Per maggiori informazioni:

www.bologna.eataly.it

051 0952820

Salva

Salva

Salva

Salva

Annunci

One thought on “Meno sale, meno grassi, più sapori. Da Ambasciatori Bologna nasce “Stagioni”, la nuova formula gastronomica di Eataly.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...