Altre Destinazioni/Locali/The Foodie Biker - I Diari della MotoForchetta

Quattro Laghi, Mille Bolle, Due Ruote. It’s a nice way to Franciacorta.

Acquisizione a schermo intero 30062016 171631.bmp

Fosse per me scriverei uno di questi articoli alla settimana. Se già era esaltante la prospettiva di un weekend da passare in Franciacorta con gli amici, con la concomitanza dell’edizione estiva del Festival dedicato alle bollicine italiane più prestigiose  e dell’installazione di Christo sul Lago d’Iseo “The Floating Piers”, la possibilità di raccordare il tutto con un bel giro in moto non poteva essere altro che la ciliegina sulla torta.

Rovereto Sud A22 0
Torbole TN 13,6 13,6
Riva del Garda TN 14,6 28,2
Molina di Ledro TN 15,6 43,8
Storo TN 16,6 60,4
Ponte Caffaro BS 17,6 78
Vestone BS 18,6 96,6
Gardone Val Trompia BS 19,6 116,2
Polaveno BS 20,6 136,8
Iseo BS 21,6 158,4
Sarnico 22,6 181

Un grande classico il Giro dei Quattro Laghi, partenza dal casello A22 di Rovereto Sud, seguendo le indicazioni per Torbole. Gli ultimi km di planata verso il Lago di Garda sono già puro spettacolo, grazie ad ampi tornanti che ad ogni passaggio si aprono dall’alto verso il lago regalando punti di vista molto suggestivi. A Torbole svolta verso destra lungo la mai troppo simpatica Gardesana (troppo, sempre troppo traffico) fino a Riva, la punta più settentrionale del Garda, seguendo le indicazioni per il minuscolo Lago di Ledro, lontano una decina di km e si continua lungo agevoli e ben tenute provinciali fino a Ponte Caffaro, cioè la punta più a nord del Lago di Idro, di cui si percorre il “lungolago” per tuffarsi lungo i due successivi tratti della Valsabbia (Vestone) e Val Trompia (Gardone) che portano fino alle sponde del Lago d’Iseo, al quale si giunge, come nel caso del Garda di qualche ora addietro, tramite una suggestiva discesa con ampie possibilità di fermarsi lungo i belvedere per ammirare il panorama (e i Floating Piers di Christo, finchè ci sono…)

IMG_0367

Tra le soste consigliate non posso fare a meno di segnalare l’Azienda Al Rocol di Ome (Bs) che per tutto il weekend è stata la base delle operazioni dell’allegra combriccola di amici provenienti da tutto il Nord Italia che mi hanno accompagnato. 34 ettari di terreni, di cui 9 di vigneti terrazzati coltivati secondo gli standard del Consorzio Vini Franciancorta, di cui l’azienda è parte,  le cui uve confluiscono nella cantina seminterrata dotata delle più moderne attrezzature, posta accanto all’agriturismo, per dar vita alle diverse tipologie di prodotto.

IMG_0406

Quattro pregiati Metodo Classico Franciacorta DOCG (Brut, Satèn, Brut Rosè e Dosaggio Zero)  Curtefranca Doc Rosso e Bianco, Sebino IGT e il Bianco “Al Rocol” spumantizzato con metodo Charmat compongono il catalogo dei vini dell’azienda, gestita dai fratelli Gianluigi e Francesca Vimercati, tra i primi in Franciacorta ad affiancare alla tradizione vitivinicola di famiglia una fiorente attività di accoglienza, entrambe condotte con impegno, passione e ottimi risultati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Presso Al Rocol è possibile effettuare visite e degustazioni durante tutto l’arco della giornata (previo appuntamento) , effettuare acquisti di vino e altri prodotti come miele, grappe, marmellate e olio del Sebino, oppure fermarsi a pranzo o a cena accompagnando le specialità del territorio curate dalla cucina gestita dalla signora Daniela Castellini, la mamma di Gianluca e Francesca, insieme allo Chef Fabio Orizio, oppure ancora fermarsi per la notte o per una vacanza di qualche giorno, grazie alle stanze del B&B di charme o nei piccoli appartamenti indipendenti all’interno della struttura. Da segnalare, inoltre, l’istituzione di recente della prima area nel territorio della Franciacorta dedicata all’agricampeggio: otto piazzole per camper, dotate di allaccio elettrico, acqua e scarico.

Agriturismo Al Rocol
via Provinciale 79 – 25050 Ome (BS)
Tel/Fax 030.6852542 – info@alrocol.com
http://www.alrocol.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...