Bologna/Eventi

A scuola di stelle in Accademia con la cucina al barbecue di Maria Grazia Soncini della Capanna di Eraclio.

 SonciniBBQ

“Barbecue e griglia non sono la stessa cosa”. Questa –  da anni – è la *Lesson One* di Gianni Guizzardi,  l’incipit con cui si aprono le lezioni della sua Accademia dei Signori del Barbecue, la scuola di cucina dedicata agli appassionati di questo particolare tipo di cottura, cresciuti negli ultimi anni in maniera considerevole, in particolare in Italia. Una differenza non da poco, la presenza di quella sorta di “cappello” in grado di trasformare lo strumento in questione in qualche cosa di completamente diverso, grazie alla possibilità di gestire in maniera precisa i livelli di temperatura, umidità e modalità di diffusione del calore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una serata ‘da studente’ per imparare fino dove è possibile spingersi una volta imparate le poche, basilari nozioni necessarie a capire e gestire quello che accade sotto a quel pesante coperchio, con il direttore della scuola affiancato – come sempre accade nelle lezioni dell’Accademia – da un docente d’eccezione proveniente dal mondo dell’alta ristorazione: è stata la chef stellata Maria Grazia Soncini, del ristorante “La Capanna di Eraclio” di Codigoro (Fe) a condurre il Foodie e il gruppo di aspiranti grillers lungo la preparazione di un intero menu, dall’antipasto al dessert, interamente realizzato utilizzando il barbecue come unico attrezzo per le cotture.

Dai salatini alla lasagnetta alle canocchie della ricetta  di Igles Corelli , passando per l’anguilla di Gorino, incontrastata regina della tavola della Capanna, fino al dessert a base di ciambella mantovana e albicocche grigliate e il gran finale con la spiegazione pratica della perfetta cottura di una fiorentina, attenti a carpire i trucchi e gli accorgimenti, segnando temperature e prendendo confidenza con uno strumento davvero versatile, in grado di regalare, con un po’ di esperienza e pratica, momenti di grande soddisfazione, o quantomeno di elevarsi al di sopra della classica grigliata di salsicce bucherellate e carboni fiammeggianti di grasso che cola, alternando il momento didattico della lezione pratica con quello conviviale della degustazione, accompagnati dai vini dell’Azienda Agricola Botti di Monte San Pietro (Bo) presentati da Fabio Bovina.

Una serata piacevole e istruttiva, in compagnia di due autentici maestri, tanto chiari nelle spiegazioni delle diverse tecniche e modalità di cottura quanto bravi nel comunicare la passione per questo tipo di cucina, strettamente legata alla convivialità e alla vita all’aria aperta. Prossimi appuntamenti con l’Accademia giovedì 22 settembre in compagnia di Riccardo Agostini del Piastrino di Pennabilli (PU) e sabato 26 novembre con Massimiliano Poggi dell’omonimo ristorante di Trebbo di Reno – Castelmaggiore (Bo)

Accademia Signori del Barbecue
presso
“La Terrazza di Athos”
Via Porrettana 234
Casalecchio di Reno (BO)
Tel. 051 571122
www.accademiadeisignoridelbarbecue.it

info@athosguizzardi.it

Salva

Salva

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...