Altre Destinazioni/Comunicati Stampa

Dolomiti, alpeggi e laghi. L’estate del Trentino si presenta a Bologna.

Trentino.bmp

L’amore del Foodie per le regioni “alte” d’Italia non è un segreto. Vuoi per la provenienza in parte nordica della mia famiglia, vuoi per l’ovvia motivazione che spinge i motociclisti verso i passi di montagna quando scatta la stagione delle curve, vuoi – soprattutto – per la fortuna di vivere a non più di un paio d’ore dalle montagne più belle del mondo. Di buon grado, dunque, ho accettato l’invito da parte delle APT di Valle Cimbra, San Martino di Castrozza e Valsugana Lagorai alla presentazione delle rispettive attività turistiche in vista della stagione estiva 2017.

Un’estate tutta da vivere quella di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi (www.sanmartino.com )  a partire dall’offerta di visite guidate e gite in malga,  laboratori per bambini e iniziative gastronomiche alla scoperta del patrimonio di ingredienti e specialità pregiate rappresentative del territorio. E’ il Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino la grande attrazione dei territori di Primiero e Vanoi: quasi 200 Kmq di area naturale nella quale trovano posto Siti di importanza Comunitaria e Zone di protezione Speciale all’interno della Rete Europea Natura 2000.

Il Parco, premiato con due stelle dalla Guida alle Dolomiti del Touring Club Italiano, rappresenta probabilmente uno dei migliori esempi di equilibrio e di integrazione tra uomo e natura, un ambiente ideale per trascorrere vacanze con tutta la famiglia, tra passeggiate e mille altre occasioni per  entrare in contatto con le meraviglie di una natura ancora incontaminata: gli operatori del Parco sono a disposizione per attività dedicate ai bambini ma non solo,  attività di studio sulla vita degli ospiti del Parco come marmotta, scoiattolo e cervo ed i laboratori tematici. Tra le escursioni a tema, di grande fascino i percorsi della Grande Guerra o le escursioni fino alla Foresta dei Violini a Paneveggio, o il Sentiero Etnografico del Vanoi.


Trekking e terme sono i punti di forza dell’offerta turistica del comprensorio Valsugana Lagorai (www.visitvalsugana.it). Nella zona più a est del territorio del Trentino, la catena dei monti del Lagorai si snoda lungo una cinquantina di km di autentico godimento per tutti gli amanti della vita all’aria aperta, un paesaggio incantevole di laghi e montagne di granito, boschi e verdi pascoli, intatta e selvaggia natura da godere in tutta la sua bellezza, luoghi è ancora possibile assaporare il gusto della libertà, in totale immersione nella natura.

Lungo l’arco del Lagorai gli appassionati di trekking hanno a disposizione diversi percorsi, più o meno impegnativi, da percorrere in giornata o in più giorni con pernottamento in rifugio grazie all’ampia proposta di tour in quota: Alta Via del Granito – lungo la quale si trova la Cima d’Asta (2.847 m) , la vetta più alta della catena, Alta Via del Porfido e Lagorai Panorama, ai quali si aggiunge la nuova Alta Via del Centenario, un tour di 5 giorni tra i luoghi della Grande Guerra, che si sviluppa su 53 km lungo i quali la storia è testimoniata da trincee, camminamenti ed opere belliche.

Il paesaggio montano è inoltre caratterizzato dalle tipiche malghe di montagna dove il formaggio viene ancora prodotto secondo antichi metodi tradizionali, da scoprire anche attraverso il progetto “adotta una mucca” http://www.visitvalsugana.it/adottaunamucca che sostiene l’attività dei malghesi, valorizza il mondo dell’alpeggio e permette di degustare prodotti caseari a km 0.

Nell’ambito dell’offerta turistica del comprensorio Valsugana Lagorai un ruolo importante è quello legato al settore benessere e salute. Particolarmente apprezzate per le loro acque arsenicali-ferruginose che sgorgano a 1.600 m. di quota nell’incontaminata catena del Lagorai, le Terme di Levico sono famose fin dal primo Ottocento, quando la località era  meta turistica preferita degli Asburgo e rappresentano un prezioso luogo di cure naturali per la salute di adulti e bambini.

Oltre a una vasta gamma di trattamenti curativi, legati in particolare alla cura delle affezioni respiratorie e dolori articolari, accessibili tramite il Servizio Sanitario Nazionale e pagamento del ticket, le Terme di Levico propongono tre vari servizi nell’ambito della fisioterapia e kinesiterapia, nonché una serie di innovativi trattamenti beauty per la cura del corpo, del viso e del benessere psicofisico, formulati sfruttando al massimo le potenzialità dell’acqua termale, e mirati programmi di “remise en forme”.

Il Palazzo delle Terme di Levico sarà attivo per la stagione 2017 dal 10 aprile al 4 novembre con un Poliambulatorio specialistico potenziato, mentre il Palazzo delle Terme di Vetriolo, il centro termale più alto d’Europa, aprirà dal 26 giugno al 2 settembre.

FOLGARIA LAVARONE LUSÉRN Outdoor, Storia, Tradizioni ed Enogastronomia sono i punti cardine su cui poggia l’offerta turistica per l’estate 2017 di Alpe Cimbra – la montagna compresa tra i territori di Folgaria, Lavarone e Lusérn.  Il paesaggio, piacevolmente anomalo rispetto all’immagine caratteristica della montagna trentina, si compone di alternanza tra grandi aperture e orizzonti sconfinati, intervallato da  distese di boschi e prati con tratti quasi scandinavi.

Emozionante per la sua  bellezza e per la natura autentica, il territorio di Alpe Cimbra offre innumerevoli spunti per una vacanza all’insegna del divertimento outdoor: mountain bike, trekking, nordic walking, arrampicata, arte, storia, cultura, il relax, l’enogastronomia da scoprire nei ristoranti degli chef più titolati tra romantiche malghe e baite nascoste tra i boschi o nei rifugi alpini in quota.

Autentico paradiso per gli amanti del trekking, Alpe Cimbra offre una grande varietà di percorsi per tutti, dai principianti ai trekkers più esperti: dalla dorsale cimbra da Folgaria a Lusérn fino alla Strada delle 52 Gallerie, una mulattiera militare costruita durante la Prima Guerra Mondiale sul massiccio del Pasubio, o le escursioni lungo la Forra del Lupo, una lunga trincea di crinale in faccia al Pasubio, la montagna sacra della Grande Guerra.  Per chi ama le lunghe escursioni la proposta comprende la discesa al Lago di Garda e ai Laghi di Levico e Caldonazzo con transfer organizzato per il rientro.

Un occhio di riguardo speciale è quanto Alpe Cimbra regala agli appassionati della bicicletta: Alpe Cimbra Bike è un’enorme bike Area con oltre 400 km di sentieri percorribili con la mtb, adatti anche a tutta la famiglia e per tutte le discipline dall’all mountain, all’enduro, al cross country e ancora downhill e gravity al Bike Park di Lavarone, 31 percorsi per mtb mappati e tabellati, bike hotels e bike residence, bike chalet e bike rent, bike park, oltre al Lago di Lavarone Bike Friendly: ad attendere il biker un kit bagno per concedersi un bagno rigenerante nelle sue acque cristalline. I ciclisti da strada hanno a disposizione due grandi scalate rientranti tra le Salite da Mito del Trentino: Calliano-Passo Coe (tappa del Giro d’Italia nel 2002) e Caldonazzo-Menador-Passo Vezzena, inoltre, grazie alla Trentino Guest Card, l’utilizzo degli impianti di risalita per il trasporto delle bici in quota e del bici bus è gratuito.

IL TRENTINO IN UNA CARD
La Trentino Guest Card è un’iniziativa della Provincia di Trento e delle aziende di promozione turistica del Trentino, ivi compresa l’Alpe Cimbra, volta a regalare una serie di esperienze agli ospiti del Trentino. La card viene distribuita gratuitamente dagli hotels e residence soci di Apt.

I vantaggi della guest card:
· entri gratis in più di 40 musei, Muse e Mart inclusi!
· 15 castelli e più di 40 attrazioni
· viaggi gratis su tutti i trasporti pubblici in Trentino, treni compresi!
· sconti su 40 attività in tutto il Trentino
· puoi risparmiare più di 350 € a settimana!
· la card è valida per adulti e bambini, per tutta la durata della vacanza!
Per gli ospiti dell’Alpe Cimbra la Trentino Guest Card include anche l’utilizzo gratuito, nel periodo estivo, degli impianti di risalita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...